Segnaposto

Eliminazione di odori

Descrizione

L’ozono come potente agente deodorizzante
Alcuni composti odorosi sono tali in quanto hanno un’emissione di particelle odorigene che vengono appunto emesse dal composto e vanno a colpire i recettori presenti nel naso umano. La riduzione dell’odore può avvenire tramite la combinazione con l’ossigeno O2 presente al 21% nell’aria ambiente che respiriamo. In particolare “facendo prendere aria” per alcuni giorni o per ore ad un oggetto, l’odore scompare o si attenua proprio perché vengono ossidate dall’ossigeno tutte le particelle odorigene.

L’ozono è uno stato allotropico dell’ossigeno ed è un composto chimico formato da 3 atomi di ossigeno O3 caratterizzato da un elevato grado di reattività e dall’avere un forte potenziale di ossidazione. Ciò significa che ha la capacità di reagire molto rapidamente e facilmente con svariate sostanze chimiche, tra cui i composti odorosi:

  • l’ozono in sostanza è ossigeno estremamente reattivo e concentrato al 100% e quindi ossida il composto odoroso in pochi minuti con lo stesso processo che l’aria ambiente farebbe in ore o giorni
  • in buona sostanza l’ozono divide i composti odorosi in sottoprodotti elementari
  • generalmente i sottoprodotti sono inerti, meno reattivi, meno tossici e con meno emissioni odorose, e perdono tutte le caratteristiche organolettiche originali
  • non è necessaria l’aggiunta di ulteriori odori, deodorizzanti o sostanze chimiche in quanto l’ozono elimina letteralmente gli odori,  non li maschera come un semplice deodorante per ambienti che avvolge le particelle odorigene in un film liquido

Inoltre dopo aver reagito l’ozono si trasforma di nuovo in ossigeno non lasciando tracce o residui nocivi. L’ozono ha la capacità di eliminare gli odori di:

  • Pitture e vernici
  • Composti organici volatili VOCs
  • Fuliggine e composti risultanti dalla combustione e da incendi
  • Putrefazione e composti risultanti dalla decomposizione della materia organica, principalmente metano, Idrogeno solforato, ecc.
  • Tabacco e fumo di sigarette
  • Cibo, fritti e odori dopo aver cucinato
  • Oli e grassi
  • Alcool
  • Tubi di scolo e fognature
  • Animali domestici
  • Miasmi ed esalazioni del sistema fognario

 

Vantaggi

  • l’ozono non maschera gli odori, li elimina letteralmente scomponendo i composti odoranti in sostanze ridotte che perdono il loro odore e la loro tossicità
  • i sistemi ad ozono non richiedono ricambi, cartucce o prodotti chimici
  • i sistemi si alimentano soltanto con aria ambiente ed energia elettrica
  • il funzionamento è automatico
  • rispetta l’ambiente
  • viene evitato l’utilizzo di profumi o composti chimici, che mascherano soltanto gli odori
  • una soluzione igienica e naturale
  • ambiente puro, pulito e ossigenato

Se utilizzato in case, uffici, spazi commerciali e luoghi di lavoro l’ozono ha inoltre i seguenti effetti:

  • Aumenta l’ossigenazione dei locali e delle camere
  • Riduce la stanchezza delle persone
  • Incrementa il grado di comfort per le persone
  • Aumenta il senso di benessere e quindi l’efficienza sul lavoro